Che cos’è il Bruxismo: cura del bruxismo e bite per denti

BruxismoCon “bruxismo” si intende quel disturbo neurologico che porta al costante digrignamento dei denti, anche e soprattutto (ma non soltanto, contrariamente a quanto si crede!) durante il sonno, con conseguente logorio delle superfici di contatto occlusivo, ovvero di quelle che impattano sul dente analogo dell’arcata opposta.

In gergo medico viene definito “parafunzione“, cioè un movimento non finalizzato ad una specifica funzione.

La costante sollecitazione meccanica finisce per logorare la struttura dentale, in particolare lo smalto che ricopre la corona dentale di tutti i denti che durante un’occlusione sono in contatto diretto tra loro.

Un dente senza smalto è, oltre che esteticamente assai spiacevole, facile preda per patologie odontoiatriche varie, come le comuni carie dentarie che possono insorgere libere e con particolare virulenza dal momento che possono attaccare subito gli strati più interni del dente, quali la dentina e la polpa.

I denti logorati dal bruxismo quindi possono essere persi molto rapidamente e per la loro sostituzione sono necessari interventi di implantologia.

Curare il bruxismo grazie ai bite dentali

Bruxismo

È bene ricordare che il bruxismo non è soltanto una patologia odontoiatrica, dal momento che, pur essendo la sua causa non ancora del tutto nota, si ritenga che abbia un’eziologia (ovverosia un’origine) a livello cerebrale e quindi riguarda più che altro la neurologia.

Un dentista può tuttavia adoperarsi per limitare i danni in attesa che il disturbo venga curato o quanto meno contenuto.

L’intervento più tipico è la costruzione e fornitura di un “morso” definito “bite” da far indossare al paziente durante le ore più a rischio, ovvero quelle dedicate al sonno.

Il bite è un dispositivo che ha il compito di disperdere l’energia meccanica prodotta dal digrignamento, quindi di annullare o almeno ridurre sensibilmente i danni da usuare che questo comporta sulla superficie dentale interessata.

BruxismoDentista.tv mette a disposizione di chiunque ne faccia richiesta una prima visita senza impegno.

Per prenotarla è sufficiente inserire i dati di contatto nel form su questo sito o chiamare il numero verde gratuito 800 034 420.

Tutti i dati raccolti saranno trattati nel pieno rispetto della normativa della privacy, pertanto non saranno mai ceduti a terzi senza il consenso del paziente e saranno immediatamente cancellati una volta che questi ne faccia richiesta.