Come è composto un impianto dentale fisso

Impianto dentale fissoIn passato riavere i denti fissi era quasi impossibile, in quanto l’implantologia dentale era una tecnica cui accedevano solo in pochi a causa degli alti costi e anche delle difficoltà che si potevano incontrare.

Questo anche perché si aveva molto timore del rischio di rigetto, ora tutto è cambiato e l’implantologia dentale e sempre più richiesta presso tutti gli studi dentistici, vediamo in cosa consiste.

Gli impianti dentali fissi sono costituiti da una radice artificiale, costruita con materiali “biocompatibili”, ovvero completamente tollerati dal corpo umano, che viene inserita all’interno dell’osso della mascella, nella sede del dente mancante, attraverso un breve intervento di chirurgia.