Lo sbiancamento dei denti professionaleLo sbiancamento dei denti professionale è uno dei servizi che sempre più vengono richiesti ai dentisti e questo perché il sorriso diventa sempre più un canone estetico importante.

La vita moderna con cattive abitudini alimentari, eccesso di consumo di caffè, tabagismo porta i denti ad ingiallire o comunque ad avere antiestetiche macchie e lo sbiancamento dei denti professionale va ad eliminare questa patina con tecniche che assicurino di non rovinare lo smalto naturale.

E’ bene premettere che quando un dentista opera uno sbiancamento dei denti professionale i risultati ottenuti dipendono anche dal colore naturale dei denti, i denti bianco porcellana che spesso si vedono in tv non sono frutto di sbiancamento, ma sono faccette dentali, ben diverse.

Per effettuare uno sbiancamento professionale il dentista applica sui denti alcune sostanze sbiancanti, esse sono: il perossido di idrogeno o perossido di carbamide ad alta concentrazione.

La forma assunta da queste sostanze è gelatinosa, questo permetterà una perfetta aderenza, ovvero durante la posa non scivolerà via. Il gel ha un effetto caustico e quindi il dentista prima di applicarlo deve adottare tutele per proteggere labbra, lingua e tessuti in genere.

Il gel appena spalmato non è attivo, lo stesso verrà attivato con una sorgente luminosa, può essere una lampada ad ultravioletti o un laser, ricordate però che a sbiancare è il gel e non il laser che è solo un mezzo per attivare il gel, il risultato ottenuto dipende dalla concentrazione della sostanza sbiancante, dal tempo di posa, dalla situazione di partenza, dal colore naturale ma anche dalla causa dell’ingiallimento.

In genere più il paziente è giovane più la risposta è positiva, l’esposizione a questa fonte dura per pochi minuti. Viene in seguito rimosso il gel e il trattamento è finito, nei giorni seguenti si potrà notare un ulteriore miglioramento del colore.

Per evitare di rovinare il risultato ottenuto, nei primi giorni seguenti l’intervento di sbiancamento dentale professionale è bene evitare caffè, rossetto, liquirizia, fumo o comunque sostanze con coloranti e questo perché lo smalto è ancora fresco e quindi potrebbe assorbire i colori.

Il trattamento non ha durata eterna, la stessa dipende anche dai comportamenti quindi non si può dare una precisa indicazione tempistica sulla durata.

Negli studi del gruppo Dentista.tv potrete trovare questo tipo di servizio offerto a prezzi davvero convenienti, come del resto tutti gli altri servizi da noi proposti, ad esempio l’implantologia, chiamateci per ogni informazione al numero verde: 800 034 420

 

Sull'autore
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloInvia